Trenta minuti con... Antonella Sgueglia e Giulia Martani.

martedì 6 novembre 2012

Recensione alla Saga Fallen di Lauren Kate.







Qualche settimana fa, ero alla ricerca di un qualcosa che mi permettesse di distrarmi a causa di diversi problemi personali che ancora oggi, non sono riuscita a risolvere.
Girovagando su google, alla disperata ricerca di un libro sui vampiri, giacché ultimamente ne sono letteralmente affascinata, mi sono imbattuta in una Saga intitolata Fallen, di Kate Lauren.
Quattro libri che vedono come protagonisti un gruppo di Angeli Caduti prima che il mondo iniziasse il suo corso. I libri s’intitolano Fallen – Fallen Torment – Fallen Passion – Fallen Papture. In realtà ci sarebbe anche un quinto libro, che però riassume quattro storie d’amore intrecciate che vedono come protagonisti sempre i personaggi di questa bellissima Saga intitolata Fallen in Love. Io quest’ultimo non l’ho ancora letto, però credo che riassuma un po’ le storie segrete di alcuni dei personaggi come Arianne e Ronald ad esempio.
Luce è la protagonista femminile, umana maledetta che è destinata a nascere di continuo perché Daniel, Angelo Caduto ha scelto lei piuttosto che Dio. I due sono destinati a incontrarsi, a innamorarsi e a separarsi di continuo al compimento del diciassettesimo compleanno di lei. Un bacio, un tocco e alle volte anche una semplice parola fa si che lei muoia incenerita. In realtà, ciò che la fa morire di continuo è la consapevolezza del suo passato. I due si sceglieranno sempre, anche quando Luce scoprirà che Daniel non è stato il suo primo e unico amore.
Una saga che mi ha entusiasmato, ricca di colpi di scena. All’inizio può sembrare che l’autrice non voglia farci scoprire la verità, ed è così, infatti, però è una scelta strategica la sua.

Stella Ada Rossetti.

Nessun commento: